Age of Empires III Complete Edition – Recensione

Ultimo aggiornamento: 21.10.21

 

Principale vantaggio

Il terzo e ultimo capitolo di Age of Empires, che ha visto la transizione della serie dalla grafica 2D al 3D. Molto amato dagli appassionati dei giochi di strategia per PC del genere RTS (Real Time Strategy), il videogame ripropone le stesse meccaniche di raccolta risorse, preparazione e combattimento che hanno reso la serie famosa in tutto il mondo. Nonostante si tratti di un gioco del 2005, questo remaster presenta la possibilità di giocare a risoluzioni più elevate e un’interfaccia utente migliorata, oltre alle due espansioni rilasciate nel corso degli anni.  

 

Principale svantaggio

Prima di acquistare Age of Empires III – Complete Edition tenete sempre presente che il titolo ha un bel po’ di anni sul groppone e quindi presenta alcune dinamiche di gameplay appartenenti al suo periodo di uscita. Non aspettatevi quindi una ‘fisica’ di gioco innovativa o una grafica spettacolare, Age of Empires III resta uno strategico per giocatori appassionati, con una curva di apprendimento abbastanza elevata, specialmente nelle partita in multiplayer. 

 

Verdetto: 9.7/10

Se amate gli strategici in tempo reale, ma non avete mai avuto l’occasione di giocare ad Age of Empires III, allora questa versione potrà fare al caso vostro. La grafica rimasterizzata per supportare le nuove risoluzioni vi permetterà di giocare anche su PC moderni con il massimo del dettaglio. La longevità è assicurata dalle espansioni che si uniscono alla campagna e ovviamente alla modalità multiplayer, ancora molto frequentata dagli appassionati nonostante l’età del gioco. Il nostro verdetto è molto positivo, sebbene trattandosi di un gioco abbastanza datato non possiamo esprimerci positivamente sul comparto tecnico e su alcune sbavature del gameplay. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI 

 

Un gradito ritorno

Al momento della sua uscita, Age of Empires III non riscosse proprio il successo che Microsoft si aspettava. La transizione dal 2D al 3D non fu proprio apprezzata dagli appassionati, ormai forse troppo abituati agli sprite bidimensionali di Age of Empires II. Alcune dinamiche del gameplay non furono trasposte benissimo, specialmente la precisione del movimento delle truppe e sul piazzamento. 

Nonostante questo, il videogame ha raccolto un buon numero di gamer appassionati, per questo Microsoft ha riproposto il titolo in questa versione aggiornata. Troviamo una grafica rimasterizzata che vi permette di sfruttare risoluzioni dal HD al 4K, con texture più dettagliate. Allo stesso modo, l’interfaccia grafica ormai troppo datata è stata aggiornata con un layout più leggero che vi permette di gestire il gioco con più fluidità. 

Il gameplay

Il gameplay di Age of Empires III: Complete Edition rimane invariato, restando vicino al genere degli RTS, ma seguendo lo stile tipico della serie, basato sull’organizzazione meticolosa dell’esercito e sulla raccolta risorse. Dovrete usare le unità operaie per costruire nuovi edifici per ottenere unità da combattimento e formare così il vostro esercito da scagliare contro il nemico, o usare per la difesa. Allo stesso modo sarà necessario potenziare le diverse unità e avere truppe capaci di contrastare quelle avversarie. 

Lo schema sasso-carta-forbice segue lo stesso di Age of Empires II, con la cavalleria che vince contro la fanteria, ma debole contro i picchieri, che a loro volta subiranno gravi perdite contro le truppe a distanza. Sta a voi gestire al meglio le risorse sulla mappa per allestire l’esercito ottimale, adattandovi alle diverse situazioni. 

Age of Empires III promuove la pratica e l’allenamento, così come una buona abilità e velocità nell’utilizzo del mouse e delle ‘hotkeys’ sulla tastiera. Non è un gioco facile, ma potrà darvi delle grandi soddisfazioni, chiaramente però dovete chiudere un occhio su alcune meccaniche del gameplay non proprio oliate a dovere, d’altronde si tratta pur sempre di un gioco risalente al 2005. 

 

Modalità di gioco

Parliamo di un titolo molto longevo che vi mette a disposizione diverse modalità. La campagna vi consente di imparare le basi e affrontare diverse missioni seguendo una storia avvincente sulla scoperta del Nuovo Mondo, il tutto contornato da dialoghi tra i vari personaggi. Alla campagna si aggiungono le due ottime espansioni: Warchiefs e Asian Dynasties rispettivamente dedicate ai nativi americani e agli asiatici di India, Cina e Giappone. 

Se la campagna è solo un assaggio del potenziale del gioco, il multiplayer racchiude tutta la sua essenza. Sfidare altri giocatori in delle tiratissime partite vi permette di sfruttare al massimo le varie tecniche e strategie del gioco. Potrete anche giocare con i vostri amici, creando partite private e allenarvi insieme. 

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI