Grand Theft Auto 5 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 19.01.21

 

Principale vantaggio

Dopo l’incompreso GTA IV, in cui Rockstar provò a rendere la trama un filo meno caricaturale, la software house britannica torna alla carica con un episodio carico di satira politica, con toni ‘grotteschi’ che ricordano un film dei Coen o di Quentin Tarantino. Assolutamente divertente in termini di gameplay e spettacolare per quanto riguarda la grafica, Grand Theft Auto 5 spinge al massimo la PS3 creando un open world di grande dettaglio, con una riproduzione fedele di Los Angeles che si reincarna nella virtuale San Andreas. 

 

Principale svantaggio

Questo episodio della fortunata serie Rockstar Games non lesina in quanto a violenza, specialmente quando si affrontano le missioni dedicate al personaggio Trevor. Irriverente e grottesco, Grand Theft Auto 5 può risultare un po’ troppo estremo per i giocatori più sensibili, quindi vi consigliamo di valutare attentamente l’acquisto, specialmente se volete fare un regalo ad un minore. Tenete conto che si tratta di un gioco dove si impersonano tre criminali e per progredire bisogna commettere azioni a dir poco riprovevoli. 

 

Verdetto: 9.8/10

Uno dei migliori giochi per PS3, Grand Theft Auto 5 vi mette a disposizione un mondo aperto dettagliatissimo e irriverente, con personaggi sopra le righe e situazioni grottesche al limite della follia. Il capolavoro targato Rockstar Games colpisce per la sua grafica spettacolare, per la giocabilità immediata e per la longevità della storia, narrata tra l’altro in modo impeccabile e coinvolgente. A questo si aggiunge la fortunata modalità GTA Online che vi consente di vivere altre avventure nella criminalità virtuale con altri giocatori in multiplayer. Un gioco davvero spettacolare sotto ogni punto di vista al quale togliamo qualche punto giusto per delle situazioni di violenza esplicita che potrebbero risultare decisamente offensive per alcuni. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Bentornati a San Andreas

San Andreas, una delle città protagoniste dell’apprezzatissimo GTA: San Andreas, torna a mostrarsi in questo nuovo capitolo della serie. Rockstar Games ha sfruttato al massimo le potenzialità della PS3 per creare una città viva e vibrante, dove ogni angolo è caratterizzato da diversi particolari che lo rendono unico. Oltre alla città, sono stati creati anche i dintorni dove è possibile addentrarsi nella natura selvaggia. 

L’esplorazione di San Andreas e delle sue zone periferiche è già di per sé un’esperienza gratificante, inoltre potrete guidare (e rubare) una grandissima varietà di veicoli per poter girare liberamente. Degne di nota anche le animazioni di ogni singolo personaggio, specialmente di quelli principali che prendono vita in ogni movimento, segno della cura maniacale che Rockstar Games mette in ogni suo singolo titolo. 

Tre amici uniti nel crimine

Una delle novità del gioco è la possibilità di passare da un personaggio all’altro una volta sbloccati nel corso della storia. La vicenda vede protagonisti Michael, Trevor e Franklin, ognuno dei quali ha le sue abilità speciali e una storia personale che va poi a legarsi perfettamente con la narrazione principale. 

Michael è un vecchio rapinatore di banche ormai ritirato ad una vita lussuosa, ma si ritrova in psicoanalisi per via della sua famiglia disfunzionale e di una certa nostalgia per le sue attività criminali. Trevor è un canadese psicopatico e rozzo che ama seminare caos e panico in tutti i modi più violenti possibili. Franklin invece è il ‘giovane’ del trio, un ragazzo sveglio che vuole farsi un nome e fuggire dal ghetto in qualsiasi modo possibile. 

Per poter completare le missioni dovrete gestire tutti e tre i personaggi, specialmente nelle spettacolari rapine che metterete in atto. Il passaggio tra i protagonisti è immediato anche nell’esplorazione libera, con caricamenti ridotti al minimo. 

 

Longevità assicurata

La modalità single player di Grand Theft Auto 5 è davvero duratura, inoltre offre una narrativa incredibilmente divertente che prende spunto da diverse pellicole di Tarantino, i fratelli Coen e Michael Mann. La satira verso gli Stati Uniti non va certo per il sottile, con provocazioni fatte al mondo dei social, dello spettacolo e della società nord americana, senza risparmiare nessuno. 

La storia si dirama attraverso le missioni principali e anche alcune secondarie molto divertenti, potrete anche imbattervi in situazioni uniche mentre esplorate la mappa del gioco. Una volta completata la storia potrete continuare le vostre scorribande nella modalità GTA Online, dove affronterete nuove missioni e potrete diventare dei veri signori del crimine, insieme ai vostri amici e altri giocatori. 

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments