RDR2, animali leggendari: dove trovarli?

Ultimo aggiornamento: 22.09.21

 

Una delle attività secondarie più amate del capolavoro di Rockstar Games consiste nel dare la caccia agli animali leggendari. Scopriamo dove trovarli.

 

Red Dead Redemption 2 è uno dei capolavori videoludici degli ultimi tre anni. Il gioco prodotto da Rockstar Games colpisce per la sua grafica impressionante che spinge al massimo le possibilità delle console Playstation 4 e Xbox One, risultando ovviamente spettacolare soprattutto su PC di fascia alta. Oltre al lato tecnico di altissimo livello, Red Dead Redemption 2 ha catturato il cuore degli appassionati grazie ai suoi personaggi scritti con incredibile realismo, specialmente il protagonista Arthur Morgan caratterizzato da un forte conflitto interiore. 

Il gameplay si snoda tra le missioni principali della storia più lineari e ‘scriptate’, e l’esplorazione libera che permette ai giocatori di girovagare per la stupenda ed enorme mappa di gioco alla ricerca di missioni secondarie e animali leggendari. Completare il titolo al 100% è una vera impresa anche usando le guide e le soluzioni, in quanto vi terrà impegnati molto tempo a esplorare la mappa, esperienza comunque molto piacevole vista la quantità di segreti nascosti ovunque. 

In Red Dead Redemption 2 gli animali leggendari vi permettono di creare l’equipaggiamento speciale per Arthur, portando le pelli e materiali al trapper. Chiaramente prima di poterlo fare, dovrete dar loro la caccia e abbatterli, compito non facile in quanto i suddetti animali, così come i pesci leggendari non sono proprio facili da trovare. Durante il primo capitolo del gioco vi verrà fornita una mappa con diverse indicazioni su dove trovarli, sebbene alcune di queste siano leggermente vaghe. Scopriamo come trovare velocemente gli animali leggendari di RDR 2 sulla mappa di gioco.

Castoro leggendario

Perché far male a degli amorevoli castori? Semplice, per sbloccare il nuovo equipaggiamento dal trapper! Il castoro leggendario è assolutamente innocuo, quindi potrete dargli la caccia senza prendere particolari provvedimenti. L’unico problema è che il caro castoro è velocissimo, oltre che abbastanza difficile da vedere date le sue dimensioni. Il suo nascondiglio si trova nella zona vicino a Van Horn, più precisamente lungo il fiume a est. Gli animali leggendari possono essere uccisi con qualsiasi arma in quanto la pelle sarà sempre di altissima qualità. 

 

Alligatore leggendario

Animale alquanto pericoloso a cui dare la caccia, in quanto estremamente resistente e aggressivo. L’alligatore leggendario si trova ovviamente nella zona paludosa del Bayou vicino la grande città di Saint Denis. Sebbene le vicende della storia vi porteranno a Saint Denis solo verso il terzo capitolo, potrete visitarla sin dalle prime battute di gioco. L’alligatore si trova tra Lakay e la zona di Lagras, ma non è contrassegnato sulla mappa quindi dovrete cercare attentamente per poterlo trovare. Vi consigliamo di armarvi dei vostri fucili più potenti (e magari anche di dinamite), di tenere a portata di mano i tonici per la salute e per il dead eye, in quanto l’alligatore può uccidervi con un solo colpo afferrandovi con le sue fauci mostruose. 

 

Puma leggendario

L’alligatore non è l’unico animale leggendario che proverà a difendersi, tra i più feroci e pericolosi infatti troviamo il puma. Veloce e letale, proverà ad attaccarvi alle spalle quando meno ve lo aspettate, quindi tenete bene gli occhi aperti quando ne seguite le tracce. Il dead eye pieno e un fucile a canne mozze o a ripetizione dovrebbero aiutarvi a stenderlo prima che vi faccia la pelle.

Contate che il puma può uccidervi con un solo attacco, quindi pianificate bene le vostre mosse. Potete trovare l’animale all’estremità di Gaptooth Ridge, precisamente sopra la T di Gaptooth sulla mappa di gioco. 

 

Pantera leggendaria 

La pantera è un animale leggendario segreto del gioco che potrete trovare solo ed esclusivamente se completate nove sfide del Maestro di Caccia. Una volta portate a termine dovrete recarvi verso la località Bolger Blade situata nei pressi di Rhodes e la Braithwaite Manor. In questa zona attivate l’eagle eye e cercate le tracce dell’animale. Una volta trovato lo sterco, seguite le tracce verso una boscaglia dove sempre con l’eagle eye attivato potrete scorgere delle tracce di sangue vicino a un albero. Da qui in poi dirigetevi ad ovest seguendo le varie carcasse di animale. A questo punto dovrete fare molta attenzione perché la pantera vi tenderà un’imboscata, quindi assicuratevi che la barra del Dead Eye sia piena in modo da poter reagire prontamente e abbattere la bestia feroce. 

 

Alce leggendario

Passando ad animali più facili da cacciare, vediamo come trovare l’alce leggendario. Il grosso alce albino si trova all’estremità nord-est della mappa, vicino alle cascate di Brandywine Drop. Date le sue dimensioni potrete vederlo facilmente e abbatterlo usando un fucile da caccia con mirino telescopico, in modo da non farlo fuggire. Potrete usare il Dead Eye per mirare con più precisione, oppure usare l’unguento per annullare l’odore di Arthur e avvicinarvi il più possibile all’animale per un’uccisione ravvicinata con un fucile a pallettoni. 

Orso Grizzly leggendario

L’orso leggendario è il protagonista di una delle missioni del primo capitolo di RDR 2 che vede Arthur andare a caccia con il suo amico e mentore Hosea. Dopo la missione potrete decidere se rimanere sul luogo e provare ad abbattere nuovamente l’animale, cosa che vi consigliamo di fare. Non dovrete fare altro che tornare sul luogo dove si è svolta la missione e ricercare le tracce dell’orso. Per questa caccia è necessario avere un fucile a pallettoni e il dead eye carico al massimo, in modo da uccidere subito il ciclopico animale senza subire danni. L’orso è meno letale di altri animali leggendari, ma può comunque uccidervi facilmente in un paio di attacchi. 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI