Red Dead Redemption 2 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 28.09.20

2

 

Principale Vantaggio

Due giochi in uno, da una parte una campagna single player che ci vede vestire i panni di Arthur Morgan protagonista delle scorribande per il West, dall’altra la possibilità di vivere un’avventura online insieme ad altri giocatori sbloccando ulteriori capitoli della storia.

 

Principale Svantaggio

La ricchezza dei comandi e delle situazioni di gioco a volte rende le meccaniche e i controlli da padroneggiare eccessivamente complessi, con una certa curva di esperienza che non tutti gradiscono nello stesso modo.

 

Verdetto: 9.7/10

La grandezza e maestosità del West si sposano con una trama che vede il giocatore aggirarsi per un mondo di gioco enorme, in cui si passa da panorami innevati fino alle sperdute città di frontiera. A condire il tutto, una regia che esalta e rende diversi momenti di gioco cinematograficamente indimenticabili.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Giocabilità

Da sempre Rockstar Games è sinonimo di grande scrittura e atmosfere. Chi punta al divertimento in solitaria ha davanti a sé ore e ore da poter trascorrere esplorando e visitando le diverse location che spaziano da polverosi saloon fino a capanne che si perdono nei boschi o fortini ben difesi in mezzo al nulla. Le atmosfere richiamano al meglio tutta l’epica western, con assalti ai treni, lunghe cavalcate e scorci indimenticabili.

Una volta poi terminata la campagna in singolo, si può optare per nuove avventure in compagnia di amici o di altri giocatori online. Red Dead Online è infatti un buon gioco mmorpg, con dinamiche legate alla crescita dei personaggi e alle abilità che si possono sbloccare grazie al sistema delle “ability cards”. Ognuno di questi elementi offre un potere attivo e ben tre specifiche passive che possono tornare molto utili durante una partita.

Motore grafico

Il livello di dettaglio e le atmosfere create da Rockstar sono una vera gioia per gli occhi. Lo sguardo del giocatore spazia libera fino all’orizzonte, con paesaggi e location che possono essere raggiunte dopo qualche giorno di cammino. In sostanza, ogni luogo visto e scorto anche a grande distanza, fa parte del mondo di gioco (lista dei migliori prodotti) e può essere visitato.

A questo si aggiunge poi anche la variabilità del clima e delle condizioni atmosferiche. Scalare una montagna innevata non sarà così semplice senza la giusta attrezzatura o gli indumenti adatti a contenere il freddo e lo sforzo per giungere in cima. La magnificenza della natura e di tutta la fauna che la popola, trasformano l’esperienza di gioco in un grande viaggio all’interno di un universo in continua evoluzione, un regno vivo pronto ad accogliervi a braccia aperte o a minacciarvi dietro ogni angolo.

 

Longevità

Da sola, la campagna in single player assicura ore e ore di divertimento, seguendo le vicende di una banda di criminali che semina il terrore lungo tutta la frontiera del vecchio West. In più, il giocatore può alternare la dimensione offline con saltuarie e appassionanti sessioni online. Insieme ad altri quattro compagni si può creare una posse, con cui affrontare le diverse missioni proposte dal gioco e condividere lo svolgimento di una trama che ci vede agli inizi dell’avventura imprigionati nel carcere di Sisika. 

Una volta messo piede nell’universo creato da Rockstar, il giocatore viene trasportato letteralmente in un’altra epoca, fatta di scontri all’ultimo sangue nel mezzo di una strada polverosa o di assalti e rapine a un treno. Un mondo che si attraversa a cavallo, un mezzo di trasporto che via via che si prosegue nel gioco, diventa una risorsa fondamentale di cui prendersi cura, migliorandone le qualità e la resistenza. 

Oltre alla trama principale, il giocatore può perdersi tra le diverse side quest messe a disposizione, facendo così la conoscenza con personaggi indimenticabili e situazioni al limite dell’assurdo. Sta tutta qui la bellezza di un gioco come Red Dead Redemption 2; lasciare al giocatore la libertà di vestire i panni di Arthur Morgan definendo in piena autonomia la sua personalità e le sue scelte, giorno dopo giorno, fino ai titoli di coda.

Da qui in poi, si può ancora proseguire nell’avventura, optando per la modalità online o a completare il titolo al 100%. Di cose da fare ce ne sono a bizzeffe e su questo Rockstar ha di nuovo mantenuto le sue promesse. 

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments