Strategie e trucchi per Brawl Stars

Ultimo aggiornamento: 18.06.21

 

Avete scaricato il nuovo titolo di Supercell, ma non riuscite ad avere la meglio sugli avversari? Niente paura, seguendo questi consigli potrete migliorare le vostre performance.

 

La software house Supercell sa il fatto suo quando si tratta di creare i cosiddetti giochi freemium multigiocatore. Il successo incredibile di titoli come Clash of Clans, Hay Day e Clash Royale hanno portato la Supercell nell’Olimpo del gaming per smartphone e tablet. La realtà mobile è in netta crescita, con un mercato che può rivaleggiare tranquillamente quello dei videogiochi per PC e console. Non a caso diverse compagnie si sono affacciate su questa nuova finestra, parliamo di grossi nomi come ad esempio Nintendo che ha cominciato a pubblicare titoli dedicati a Super Mario anche per il mercato mobile. 

Uno dei giochi di Supercell più apprezzati è Brawl Stars, titolo gratuito con acquisti in app che differisce da quanto fatto finora dagli sviluppatori finlandesi. Fondamentalmente si tratta di un gioco a squadre dove si potranno usare diversi personaggi (brawlers) che dispongono di abilità e caratteristiche diverse. Le partite in tempo reale richiedono una buona strategia, conoscenza dei brawler e anche riflessi. Come in tutti i giochi competitivi, l’esperienza è la migliore maestra, ma conoscere qualche strategia può comunque tornare utile. Vediamo quali sono le più utilizzate dai giocatori.

 

Usare le coperture

Brawl Stars presenta delle meccaniche comuni ai giochi di sparatorie che vi permettono di difendervi dagli attacchi dei nemici. Sfruttare i ripari ad esempio è un ottimo modo per limitare i danni al vostro personaggio e contro attaccare. Uscire allo scoperto e sparare quando i nemici stanno ricaricando è un buon sistema, così come aggirare le coperture per colpire ai fianchi. 

Sparare in movimento

Nei vecchi FPS questa tecnica veniva chiamata ‘strafing’ e consiste fondamentalmente nel muoversi lateralmente continuando a sparare. Nei giochi in multiplayer moderni ha perso un po’ di efficacia, ma ogni tanto può tornare molto utile per schivare i proiettili dei nemici mentre fate fuoco a vostra volta. Se usate un brawler veloce, il movimento sarà molto importante, in quanto potrete facilmente indietreggiare o muovervi lateralmente mentre attaccate un brawler più lento. Vi invitiamo a giocare a Brawl Stars con personaggi diversi, in modo da capire quali sono i loro punti di forza e gli svantaggi. Per sbloccarli avrete bisogno delle gemme Brawl Stars, ottenibili giocando o pagando.

 

Giocate di squadra

Sebbene nei videogiochi multiplayer l’istinto sia quello di primeggiare su tutti, l’unico modo per vincere è giocare di squadra. Cercate di collaborare quanto più possibile con i vostri alleati per eliminare il prima possibile gli avversari. Una squadra coordinata potrà sicuramente avere più possibilità di vittoria di una dove i giocatori si comportano da ‘solisti’. Concentrare il fuoco nelle partite 2 vs 2 è di fondamentale importanza, specialmente quando si è in superiorità numerica. Per coordinarvi potete giocare con i vostri amici e magari usare delle buone cuffie da gaming per dispositivi mobili. 

Indebolire i nemici

Le mappe di Brawl Stars sono abbastanza piccole, quindi è normale che in pochi secondi le partite si facciano subito impegnative, con zone dove volano proiettili ovunque. Per cercare di creare un po’ di spazio potete ‘punzecchiare’ alcuni nemici in modo da far scendere la loro vitalità e costringerli ad allontanarsi dal campo di battaglia. Non accanitevi su quelli in fuga, perché potreste diventare un bersaglio facile, piuttosto sfruttare lo spazio liberato per prendere un po’ di fiato o per circondare i nemici che hanno ancora la vitalità molto alta. 

 

Attacco aggressivo

Le partite 3 vs 3 di Brawl Stars non sono facili da gestire, in quanto si può finire spesso in inferiorità numerica. Un conto è gestire due nemici da soli, ma con tre avversari alla volta diventa davvero dura. Se però riuscite ad andare in superiorità numerica, potete provare a spingere gli avversari verso la loro area di spawn (quella dove ricompaiono dopo la morte) in modo da fare una buona pressione e demoralizzarli. 

Fare imboscate

In Brawl Stars è possibile nascondersi nei cespugli sparsi nella mappa per poter uscire allo scoperto e attaccare il nemico quando meno se lo aspetta. Una tattica molto usata è quella di fuggire dai nemici verso un cespuglio dove è nascosto un compagno di squadra, per ribaltare la situazione a vostro favore. 

 

Trucchi per Brawl Stars

Brawl Stars non è un gioco pay to win, ma in molti decidono di spendere più di qualche euro per poter accedere immediatamente ai personaggi più forti che si possono sbloccare dopo decine e decine di partite. Chiaramente questa dinamica non è proprio apprezzata da tutti, in quanto per ottenere 700 o 950 gemme per comprare un brawler leggendario non costa proprio pochissimo. Nel negozio del gioco questo quantitativo costa una cifra che si aggira attorno ai 60 €. 

Chiaramente i personaggi di Brawl Stars leggendari sono anche i più forti, specialmente se controllati da giocatori esperti in grado di radere al suolo intere squadre e dominare la partita. In realtà però alcuni dei giocatori più forti del gioco non hanno speso un centesimo per migliorare, in quanto Brawl Stars non è un pay to win, ma si basa molto sulle abilità individuali di ogni gamer. Non sarebbe bello però poter ottenere le gemme gratis di Brawl Stars? Come potete immaginare, non esistono trucchi che vi permetteranno di aggirare il sistema di pagamenti interno al gioco, anche perché sarebbe assolutamente illegale farlo. 

Sul web ci sono degli hack di Brawl Stars vi permettono di ottenere monete gratuite, inserendo il vostro username e la piattaforma dove giocate. Questi vi permettono di generare un numero a piacimento di gemme gratis, senza dover pagare per ottenerle. Visto che però Supercell guadagna con gli acquisti in app, se il vostro account viene scoperto con un Brawl Stars craccato potreste venire bannati dal gioco o anche subire una denuncia. 

Per trovare gli hack, provate a cercare sul web come avere gemme gratis su Brawl Stars, ma attenizone perché potreste incorrere in siti sospetti. Meglio imparare a giocare piuttosto che rischiare! Se un sito vi chiede di installare dei programmi sul vostro smartphone per ottenere gemme gratis a Brawl Stars allora diffidate, perché potrebbe trattarsi di virus.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI