Super Mario Galaxy 2: Recensione

Ultimo aggiornamento: 22.09.21

 

Principale vantaggio

Super Mario Galaxy 2 è considerato da molti il miglior gioco per Wii U in circolazione. Il suo punto di forza sta nel gameplay altamente divertente e coinvolgente, contornato da un design dei livelli che rasenta la perfezione. Non fatevi ingannare però dalla grafica colorata, il titolo garantisce una buona sfida, specialmente nelle fasi avanzate, senza però risultare mai frustrante. Sebbene sia uscito per Wii potrete giocarlo senza alcun problema sulla vostra console Wii U grazie alla retrocompatibilità. 

 

Principale svantaggio

Ci si poteva aspettare qualche miglioria a livello grafico rispetto al primo episodio, ma si sa che questo non è l’aspetto principale dei giochi targati Nintendo, specialmente per quanto riguarda la risoluzione e il dettaglio delle texture. Fa storcere un po’ il naso anche il prezzo abbastanza elevato per un titolo abbastanza datato che risale a ben tre generazioni di console fa. 

 

Verdetto: 9.8/10

Sembrava impossibile realizzare un gioco migliore di Super Mario Galaxy, ma Nintendo ci è riuscita con questo sequel che prende tutto il meglio del primo episodio e lo espande. Il level design di altissima fattura si unisce ad un gameplay divertente e variegato, dove ogni scenario presenta sfide e situazioni diverse. Un altro centro per la grande N, Super Mario Galaxy 2 è ancora considerato uno dei più bei platform mai realizzati, per questo il nostro verdetto è molto positivo. Non abbiamo dato il punteggio massimo solo per la grafica, rimasta inalterata dal primo titolo. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALE 

 

Una nuova galassia

La storia dei giochi della serie Super Mario è sempre stata abbastanza marginale: il nostro baffuto idraulico dovrà salvare la principessa Peach dalle grinfie del perfido Browser. Un mito ciclico che si ripete in ogni videogame in forme diverse, ma che serve a lasciare completamente spazio al gameplay. Nonostante sia un sequel, Super Mario Galaxy 2 non riprende la trama del primo episodio, portandovi in una galassia completamente nuova, caratterizzata da nuovi personaggi e livelli. I pianeti sono estremamente vari, con la visuale che cambia prendendo diverse angolazioni a seconda della situazione di gioco. I fan della serie potranno apprezzare il ritorno del simpatico Yoshi e di molti costumi speciali già presenti nel primo episodio, ai quali si aggiungono alcuni nuovi come quello che permette di creare delle nuvole da usare come piattaforme. 

Divertimento assicurato

La cura maniacale per il level design tipica dei giochi della serie Super Mario esplode in questo nuovo episodio, mettendo in mostra tutta l’abilità degli sviluppatori. La varietà di livelli è impressionante, inoltre ogni scenario non è mai scontato nelle sezioni di piattaforme, proponendo nuove situazioni inventive che oltre a stimolare i riflessi e la mente, si rivelano sempre divertenti. La ricerca delle Stelle si fa più interessante grazie a nuove prospettive di gioco e alle abilità garantite dai costumi, dagli oggetti speciali e da Yoshi. Come sempre, la libertà di movimento è davvero ampia, potrete saltare ovunque, correre e nuotare, inoltre i controlli responsivi vi consentono di effettuare tutte le mosse di Mario in modo rapido e intuitivo. Per un’esperienza migliore vi consigliamo di giocarlo con un nunchuck Wii, in modo da aumentare ancora di più il coinvolgimento. 

 

Una sfida equilibrata

Il comparto grafico di Super Mario Galaxy 2 non offre niente di nuovo, rimanendo sugli standard dei giochi per Wii U. Considerando però che si tratta di un gioco uscito ormai dieci anni fa e per una console poco potente, allora non possiamo proprio lamentarci. Il mondo di gioco brilla grazie ai colori e alle animazioni dei personaggi, curate nel minimo dettaglio. Non bisogna però farsi ingannare dal tono ‘leggero’ del titolo, in quanto Super Mario Galaxy 2 è in grado di offrire un livello di sfida decisamente alto, specialmente negli scenari avanzati del titolo. Se volete completare il gioco al 100% dovrete davvero fare sfoggio delle vostre abilità nel gaming, specialmente quando si tratta di raccogliere le monete d’oro e le Stelle segrete. In generale però la sfida non è mai frustrante, risulta invece bilanciata grazie alle numerose vite a disposizione e ai checkpoint generosi che vi permettono di riprovare immediatamente un punto particolarmente ostico dove state avendo delle difficoltà. È possibile anche giocare in coppia, con il secondo giocatore che si occuperà di raccogliere stelline e oggetti, un buon modo per divertirsi con i bambini o alternarsi al controllo di Mario. 

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI