Trucchi e altre info utili su The Sims 4 per PC

Ultimo aggiornamento: 08.08.22

 

The Sims è uno dei giochi più popolari sul mercato, uno dei pochi simulatori di vita accessibili a tutti per via della sua grafica colorata e il gameplay immediato. 

 

I videogiochi solitamente implicano movimento, azione e spesso combattimenti. Questo media d’intrattenimento è nato per far vivere agli utenti esperienze dinamiche, divertenti e creare una sfida contro un’intelligenza artificiale, altri giocatori o spesso anche se stessi. Durante il boom dei giochi per PC e la nascita delle prime console di gioco a 8 e 16 bit, ci furono diversi tentativi di creare alternative di gameplay avvalendosi delle nuove tecnologie. Da qui nacquero i giochi manageriali e i cosiddetti ‘city builder’, dove invece di combattere contro i nemici per completare una missione particolare veniva richiesto al giocatore di costruire e gestire un’intera città. 

Il primo gioco di questo genere, o almeno il più conosciuto, fu Sim City creato da Will Wright per la EA Games. Il titolo all’epoca rivoluzionario permetteva ai giocatori di costruire un piccolo paesino e poi farlo evolvere ad una gigantesca metropoli. Il successo fu enorme, al punto che divenne una vera e propria serie, superata solo negli ultimi anni dall’ottimo Cities Skyline. 

Da Sim City, Will Wright ebbe un altro colpo di genio, ovvero creare un gioco che simulasse la vita dei cittadini e non quella di un’intera città. Da qui nacque il gioco The Sims. 

 

Il ‘life simulator’

The Sims nasce da una semplice premessa: simulare la vita di tutti i giorni. Mantenendo una sorta di componente ‘ruolistica’ tipica degli RPG, The Sims sposta l’attenzione del giocatore dalle avventure e dai combattimenti nei panni di un guerriero, per portarlo ad affrontare le problematiche quotidiane come la ricerca del lavoro, buttare la spazzatura, fino a fargli mettere su famiglia. 

Dopo aver creato il proprio Sim o un gruppo di Sim, si può cominciare immediatamente a giocare all’interno della casa dove questi vivranno le loro avventure domestiche. Il giocatore interagisce con i suoi Sim attraverso dei semplici comandi del mouse e dovrà stare attento a non far mancare mai niente al suo alter ego virtuale. I Sim però sono dotati anche di una discreta intelligenza artificiale, quindi vi faranno capire i loro bisogni e ogni tanto cercheranno anche di soddisfarli in maniera del tutto autonoma. 

Il primo The Sims fu un successo mondiale di pubblico e critica, cosa che ovviamente spinse alla creazione di altri giochi della serie, fino ad arrivare a The Sims 4 che presenta tantissime nuove opzioni di gioco e meccaniche interessanti.  

 

Le novità di The Sims 4

The Sims 4 uscito nel 2014 per PC Windows e nel 2017 per le console Playstation 4 e Xbox One viene considerato il miglior gioco della serie, grazie alla grande quantità di cose da fare all’interno del gioco. Il CAS (Create a Sim) avanzato vi garantisce ancora di più opzioni di personalizzazione per il vostro Sim, del quale potrete scegliere addirittura l’età. Sarà possibile infatti creare un bambino per poi vederlo crescere nel corso della partita, o magari creare un Sim anziano per affrontare la vita con un pizzico di saggezza in più. 

Oltre all’età si può anche modificare zone del volto nel dettaglio, così sarà possibile creare un vero alter ego virtuale, oppure quello degli amici o parenti e simulare una vita alternativa. Non manca la possibilità di scegliere tratti caratteriali in modo da creare Sims unici con la loro personalità che vorranno realizzare sogni diversi: dal raggiungimento della fama al trovare un’anima gemella. The Sims 4 resta comunque un gioco molto immediato che può essere giocato davvero da tutti, sebbene l’unica vera abilità richiesta sia quella di guadagnare Simoleons (la moneta del gioco) per poter abbellire la propria casa, comprarne altre e poter dare feste sempre più belle con altri Sims. Per farlo dovrete intraprendere una carriera, scegliendo tra quelle artistiche e quelle più legate al mondo degli affari. E visto che la vita non è tutta rose e fiori, in The Sims 4 si potrà anche intraprendere una “carriera” criminale.

Come fare subito soldi in The Sims 

The Sims è godibile su vari livelli, i giocatori che non hanno interesse nella ‘progressione’ di gioco e vogliono semplicemente costruire e arredare la casa per i propri Sims possono ricorrere ai trucchi, molto facili da inserire e che permettono di fare immediatamente moltissimi soldi. 

La modalità di gioco The Sims freeplay con soldi infiniti è una delle preferite dai gamer che vogliono mostrare le proprie creazioni online. Per questo ci sono trucchi per The Sims 3 così come per The Sims 4. Per usare i cheats in The Sims 4 dovrete premere contemporaneamente i tasti CTRL, SHIFT e C per far apparire la console di sistema dove poter inserire i trucchi.

 

I codici per The Sims 4 più utilizzati sono: 

Kaching – vi permette di ottenere 1.000 Simoleons

Motherlode – ancora meglio, riceverete 50.000 Simoleons

Freerealestate on – rende tutto gratis, quindi non avrete praticamente più bisogno di Simoleons da spendere.

Altre modalità di gioco 

Per aumentare le opzioni di gameplay e avere ancora altre opzioni, potete acquistare le espansioni di The Sims 4 oppure usare le mod vestiti scaricabili dal web. Sebbene molti cerchino The Sims craccato, questo non è consigliabile in quanto prima di tutto non è legale, e in secondo luogo vi impedisce di accedere alle patch correttive uscite nel corso degli anni che migliorano l’esperienza di gioco. 

La serie inoltre viene venduta ad un prezzo molto basso sulla piattaforma Origin e ultimamente anche su Steam, dalla quale potrete effettuare il download di The Sims 4 in ita. Se volete potete comunque cercare la crack ita per The Sims 4 sul web. Su Internet è nata anche una ‘sfida’ che comporta la scelta di alcuni parametri per i Sims, l’ambientazione e la casa da costruire tramite l’utilizzo di uno spinner. Per partecipare avrete bisogno solo del miglior spinner che vi aiuterà a ‘randomizzare’ le vostre scelte.

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI