Trucchi per vite, mosse e tempo infiniti per Candy Crush Saga

Ultimo aggiornamento: 21.10.21

 

Il puzzle game più scaricato e giocato può risultare molto difficile, specialmente nei livelli più avanzati. Per questo ci sono dei pratici trucchi che possono rendere il tutto più semplice.

 

Candy Crush Saga è un puzzle game molto popolare disponibile su Facebook, Windows e Android. Il titolo ha avuto un grande successo grazie al suo gameplay accattivante che consiste nel distruggere caramelle creando file di colore uguale, cosa che può generare combinazioni spettacolari e punteggi altissimi. Candy Crush è gratis, uno dei vantaggi del titolo che ha ovviamente contribuito ad accrescere la sua utenza. 

La grafica colorata, le animazioni fluide e dettagliate si uniscono ad un sonoro ben curato che ricorda quello dei vecchi cabinati delle sale giochi. Il risultato è davvero esplosivo, al punto che una volta avviato il gioco, sarà davvero difficile staccarsi. L’incredibile popolarità di Candy Crush non è passata ovviamente inosservata, infatti il suo sviluppatore King.com è stato acquistato da Activision-Blizzard, uno dei colossi del gaming moderno. 

Nonostante questo, Candy Crush Saga è rimasto legato alle sue piattaforme di origine, infatti non è disponibile su console. Al di fuori di Facebook e dei dispositivi Android, Candy Crush Saga gratis si trova solo su PC, in una versione scaricabile sullo store di Windows 10. Per quanto riguarda la versione per Android, potrete scaricare Candy Crush online gratis tramite il Google Play Store.

 

I trucchi di Candy Crush

Candy Crush Saga può sembrare un gioco facile, ma in realtà nei livelli più avanzati può rivelarsi decisamente complesso. Bisogna sempre tenere conto della struttura del gameplay che sebbene sia molto simile a molti puzzle game, rende il tutto più interessante dando al giocatore un numero limitato di mosse. Negli scenari complessi dove sarà necessario completare degli obiettivi specifici, spesso si rimarrà a corto di mosse senza neanche accorgersene. Una volta terminate le mosse senza successo, si perderà una vita e al termine di tutte le vite ci si vedrà costretti ad aspettare 30 minuti affinché il gioco le ricarichi, oppure comprare le vite infinite per qualche giorno in modo da poter provare ad avanti. 

Si tratta di un modello ‘free to play’ abbastanza corretto che non richiede necessariamente al giocatore di spendere soldi per poter vincere, ma gli propone comunque questa opzione. Le vite infinite non costano tantissimo, ma se volete giocare a Candycrush indisturbati allora l’unico modo per farlo gratuitamente è usare i trucchi. 

Alcuni trucchi si possono usare solo con la versione di Candy Crush su Facebook, in quanto richiedono l’utilizzo di programmi particolari come il Cheat Engine. Vi ricordiamo che questi software (così come i trucchi) non sono autorizzati da King.com, quindi si tratta di veri e propri ‘hack’ che aggirano il sistema di acquisti online di Candy Crash

Una volta scaricato e aperto il software per i cheat dovrete selezionare il browser che utilizzate per navigare su Facebook. Una volta scelto dalla lista potrete attivare i vari trucchi tenendo aperto il software mentre giocate a Candy Crush Saga

Tra i cheat più utili troviamo quello per bloccare le mosse, in modo da poter completare i livelli senza alcuna limitazione. Per farlo dovrete cominciare una partita nuova, poi cliccare sul campo Value del Cheat Engine e scrivere il numero di mosse iniziali, ad esempio 16. In seguito cliccate su First Scan e fate una nuova mossa, scrivendo il numero 15 su Value, ovvero il numero successivo alla prima mossa fatta. Ora cliccate su Next Scan. 

Vedrete che il programma per i cheat avrà creato due processi, selezionateli e cliccate sulla freccia rossa per portarli nella casella in basso dove potrete attivarli, spuntando lo spazio bianco. Il programma bloccherà il numero di mosse su 15 e queste non scenderanno. Usando questo trucco non dovrete più preoccuparvi di perdere vite e riuscirete a risolvere i puzzle più complessi nei livelli avanzati del gioco. 

Un altro cheat molto usato permette di modificare il punteggio, sempre usando lo stesso identico procedimento, ovvero scrivendo nel campo Value il vostro punteggio attuale, cliccare su New Scan e poi su First Scan. Una volta fatto, tornate su Candy Crush e continuate a giocare fino a che non totalizzate un punteggio soddisfacente. Digitate il nuovo punteggio su Value e cliccate nuovamente su Next Scan. Così facendo avrete creato quattro processi da trasportare sulla scheda in basso del programma, usando la freccia rossa. In questo modo, ogni volta che attiverete questi processi, la vostra nuova partita comincerà con il punteggio salvato. 

Per le vite infinite invece il trucco è molto più semplice, ma potrete effettuarlo solo tramite smartphone o tablet. Una volta esaurite le vite, dovrete semplicemente spostare l’orario in avanti di tre ore sul vostro smartphone. Così facendo vi troverete tutte le vite ricaricate e potrete ritornare a giocare immediatamente. 

 

I free to play

Ci sono molti giochi gratis come Candy Crush Saga. Questi si definiscono ‘free to play’ e si possono scaricare gratuitamente su Android. Perché quindi vi viene proposto di comprare delle vite aggiuntive o magari dei bonus? Fondamentalmente i giochi free to play funzionano proprio così: non bisogna spendere nulla per acquistarli, ma si dovrà sottostare ad alcune condizioni. Nel caso di Candy Crush Saga e di molti giochi free to play per Android, spesso il gioco ci mette di fronte degli ostacoli decisamente difficili da superare, per i quali ci vuole molta pazienza e svariati tentativi. La scorciatoia è pagare una cifra modica per ottenere potenziamenti e vite. 

I giochi Free to Play per PC e console solitamente sono titoli multiplayer, per i quali si può pagare per ottenere oggetti ‘cosmetici’ al fine di personalizzare il proprio personaggio o il profilo di gioco. Questi acquisti ‘in game’ non vanno in alcun modo a modificare il gameplay, ma solo alcuni aspetti estetici. Si tratta di un formato onesto che permette di divertirsi senza spendere un centesimo, oppure di sostenere gli sviluppatori comprando qualche oggetto. 

I ‘pay to win’ invece sono giochi dove l’acquisto di potenziamenti è necessario per poter vincere. Si tratta di un formato in disuso, ma comunque presente anche nel mercato dei videogame tripla A, ad esempio la serie NBA 2K da diverse edizioni ha un velato sistema ‘pay to win’, sebbene i titoli vengono venduti a prezzo pieno.

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI